AUS 01 è un progetto residenziale di prestigio che, attraverso un attento intervento di ristrutturazione, mantiene intatto il fascino storico dell’edificio situato nel centro di torino, coniugandolo con un progetto di interior design curato nei dettagli che guarda alla contemporaneità e all'innovazione ponendo particolare attenzione alla scelta di materiali e finiture.

Scarica Brochure

Progetto

more

Appartamenti

more

Contesto Urbano

more

Restauro

more

Planimetria Generale


Il progetto AUS 01 prevede la ristrutturazione del primo piano dell’edificio in oggetto con la trasformazione degli spazi esistenti in appartamenti esclusivi. Gli appartamenti di varie metrature, sono personalizzabili.

Appartamento Martina - appartamento 4

L’appartamento 4, di 105 mq, è composto da ingresso, soggiorno con cucina living, una camera matrimoniale, doppi servizi e lavanderia. Pavimenti in legno nelle camere e nel salone. I bagni sono caratterizzati da una pavimentazione in gres porcellanato con lo stile inconfondibile che si ispira al terrazzo alla veneziana e riproduce l’effetto “graniglia di marmo” di una volta. Il disegno, scomposto e apparentemente disordinato, parte dalle’esterno dei bagni per arrivare poi fino all'interno perfettamente in ordine. Il soggiorno living in stile classico è caratterizzato da un soffitto con travi a vista decorate con stucchi in gesso originali degli anni ‘20. L’appartamento è dotato di ogni comfort ambientale, dai serramenti esterni a taglio termico all'impianto di climatizzazione. Materiali unici di alto livello tecnico e di pregio, con una particolare attenzione al design contemporaneo.

Apparentamento 5B

Quadrilocale di 139 mq composto da ingresso, soggiorno con cucina living, camera matrimoniale, camera singola, doppi servizi e lavanderia / ripostiglio. Il soggiorno living è caratterizzato da un soffitto con travi a vista decorate con stucchi in gesso originali degli anni ‘20. E’ possibile scegliere i materiali da utilizzare per poter personalizzare l’appartamento a proprio gusto. Sono previste attenzioni e dotazioni finalizzate al comfort ambientale, dai serramenti esterni a taglio termico alla predisposizione per l’impianto di climatizzazione. Materiali unici di alto livello tecnico e di pregio, con una particolare attenzione al design contemporaneo.

Appartamento 1

Appartamento 7

L’appartamento 7, di 114 mq, è composto da ingresso su soggiorno con cucina living, una camera matrimoniale, una camera singola, doppi servizi e lavanderia / ripostiglio. L’immobile molto silenzio, si affaccia su due aree, il cortile interno e via Santa Teresa. E’ possibile scegliere i materiali da utilizzare per poter personalizzare l’appartamento a proprio gusto. Sono previste attenzioni e dotazioni finalizzate al comfort ambientale, dai serramenti esterni a taglio termico alla predisposizione per l’impianto di climatizzazione. Materiali unici di alto livello tecnico e di pregio, con una particolare attenzione al design contemporaneo.

Appartamento 6B

Appartamento di 56 mq composto da ingresso sul soggiorno con cucina living, bagno, zona notte e studio sul piano soppalcato. Pavimenti in legno a doghe nelle camere e in resina per i bagni. L’appartamento è dotato di ogni comfort ambientale, dai serramenti esterni a taglio termico alla predisposizione per l’impianto di climatizzazione. Materiali unici di alto livello tecnico e di pregio, con una particolare attenzione al design contemporaneo.

Contesto urbano

Di Torino colpisce soprattutto la compostezza del suo skyline circondato da imponenti vette alpine. Il capoluogo piemontese si presenta come una città dal fascino unico, dove sono passati imperatori, sono nati regni, in cui il potere ha lasciato segni indelebili.

Torino è oggi una metropoli che guarda al proprio passato puntando al futuro con l'ambizione di una una città che da piccolo villaggio pedemontano è divenuta la capitale di un regno e di una nazione, per poi trasformarsi in capitale del cinema e dell'automobile.


L’edificio che accoglie il progetto AUS 01 è situato in posizione centrale, all'angolo di Via San Francesco d’Assisi e Via Santa Teresa, dietro la prestigiosa Piazza Solferino. L’area, di tipo misto, residenziale e commerciale, nonché la sua centralità, rendono il complesso residenziale interessante sotto molteplici aspetti quali la facile accessibilità a svariati punti di interesse di tipo culturale e a servizi di ogni genere, come parcheggi, trasporti metropolitani, scuole, uffici pubblici.

Il restauro conservativo


“Il classico diventa contemporaneo”, la storia incontra il design moderno tramite un approfondito studio tra passato e presente. In AUS 01 forme novecentesche e design contemporaneo dialogano per creare un connubio tra classico e moderno, presente sia nel concept del progetto sia nell'uso dei materiali.

La ristrutturazione interessa il rifacimento dei sottofondi, dei pavimenti, e degli impianti e prevede il mantenimento della maggior parte delle strutture originarie. La conservazione e il restauro riportano in superficie la nobilita l’edificio.
Gli elementi originali sono stati il nostro obiettivo primario, oggetto di attenti restauri, così da mantenere vivo quel gusto antico nascosto da polvere, intonaco e decenni di abbandono.

Soffitto

I dettagli sono importanti, ma a volte dimentichiamo di guardare l'ovvio.
Un soffitto decorato può diventare l’elemento a sorpresa che cambia faccia a una stanza.
In alcuni appartamenti sono presenti alcune decorazioni in stucco, una proposta classica e affascinante, che abbiamo riportato alla luce attraverso un attendo intervento di pulizia e restauro.

Porte

Una porta antica originale laccata e decorata rappresenta un bellissimo oggetto di arredamento, una sorta di magnifico quadro che associa l'estetica alla funzionalità della porta.
I.CON ha restaurato interamente le porte originali dell'edificio, dando la possibilità di riutilizzarle all'interno degli appartamenti in vendita.

Termosifoni / radiatori / caloriferi

Il termosifone in ghisa nasce come elemento di lusso e di prestigio. Il primo impianto di caloriferi in ghisa viene realizzato per il Palazzo Imperiale di Vienna.
Il risultato fu talmente bello e funzionale che Zanna, genio italiano che creò il suo primo radiatore in ghisa nel 1839, ricevette commissioni per altri radiatori da tutte le corti nobiliari europee, compresa quella dei Savoia.
I termosifoni d'epoca decorati e restaurati presenti nell'edificio costituiscono un dettaglio elegante che da prestigio alla casa.